Gemmano

Morto Vicini, sepolto a Cesenatico

Il gonfalone dei garibaldini, sezione Valzania di Cesena, lo stendardo del Cesena Calcio dove aveva giocato e allenato e quello del Panathlon Club Cesena (di cui era presidente onorario) hanno accolto nel pomeriggio a Cesenatico il feretro di Azeglio Vicini in una chiesa di San Giacomo gremita. Dopo i funerali di ieri a Brescia, Cesenatico ha voluto dare il proprio saluto al compianto ct che qui è cresciuto e viveva per diversi mesi all'anno e qui è stato sepolto nella tomba di famiglia, nel cimitero locale a pochi metri da quella di Marco Pantani. "Azeglio è stato una luce, un riferimento per tutti noi, la comunità di Cesenatico lo ringrazia", ha detto don Casadei che conosceva bene Azeglio Vicini. Chiesa gremita, ed è la stessa sul porto canale dove si svolsero i funerali di Marco Pantani.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie